L'uso di apparecchiature bicomponenti permette di adeguarsi meglio alle nuove normative anti inquinamento e razionalizzare drasticamente il reparto verniciatura.

  • Il suo utilizzo garantisce:
  • Miglior qualità della finitura grazie a materiale sempre fresco
  • Minor uso di solvente
  • Quasi nessuno spreco di prodotto premiscelato
  • Riduzione dei costi di smaltimento
  • Riduzione dei tempi di lavorazione

Le apparecchiature di dosaggio e miscelazione per bicomponenti MGV dosano base e catalizzatore a mezzo di pompe pneumatiche funzionanti indipendentemente l'una dall'altra.Non vi sono barre di asservimento che sono sempre causa di notevoli problemi di dosaggio e che causano una precoce usura delle guarnizioni.

Sistema di dosaggio della pompa catalizzatore

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Dosaggio da 1:1 a 10:1
  • Tutti i sistemi di lavoro possibili: Airless, Air-Mix, BPME, Elettrostatico, Convenzionale.
  • Controllo delle funzioni tramite segnale acustico.
  • Fermo macchina per mancanza di prodotto.
  • Una leva di comando per tutte le funzioni.
  • Controllo dei tempi di catalisi.
  • Impostazione e controllo del dosaggio semplice e sicuro tramite tazze millimetrate.

 

Apparecchio bicomponente versione alta portata
per 6/8 pistole automatiche

Apparecchio bicomponente versione standard.
1 pistola manuale o automatica
Apparecchio bicomponente da 2 a 5 colori
Apparecchio bicomponente versione a parete

 

Inoltre le apparecchiature MGV evitano il formarsi di sovrappressioni nella pompa catalizzatore causate dall'asservimento delle due pompe.Le pompe pneumatiche a pistone permettono di trattare anche prodotti molto densi e tixotropici.
Il metodo di spruzzatura può essere, secondo le esigenze in Airless, Air-Mix o Misto aria convenzionale. L'impostazione del rapporto di miscelazione avviene tramite tazze millimetrate in modo semplice e sicuro. Nelle apparecchiature MGV le due pompe vengono comandate e controllate ognuna singolarmente nella loro corsa (ascesa e discesa) tramite impulsi tutti pneumatici (senza cavi elettrici). Eventuali errori di funzione vengono comunicati immediatamente all'operatore da segnali acustici persistenti fino a correzione della malfunzione. E' possibile tramite vari accessori ottenere: il blocco dell'apparecchiatura in caso di non rispetto del segnale acustico, il blocco della macchina con segnale acustico in caso di interruzione del lavoro per tempi vicini ai tempi di catalisi, la funzione di inizio lavoro solo a dosaggio avvenuto e l'alimentazione diretta di più colori senza lavaggio pompa base (solo miscelatore e tubo materiale). L'apparecchiatura viene manovrata da un'unica leva di comando per la massima semplicità d'uso. Il lavaggio avviene tramite solvente più aria pulsante che garantiscela massima pulizia di tutte le parti ed un'economia di solvente del 50%. Secondo i tipi di macchina i rapporti di miscelazione (da 1:1 a 10:1) sono variabilisu ogni singolo modello a seconda della richiesta. I passaggi materiale sono Inox cromati o in ogni caso sicuri per il trattamento di prodotti bicomponenti.

 

Apparecchio bicomponente fisso a pistone

Modelli

1:1 da 40 cc al ciclo rapporto pressione 40:1
1:1 da 80 cc al ciclo rapporto pressione 25:1
2:1 da 60 cc al ciclo rapporto pressione 30:1

Apparecchio per l'applicazione in bassa pressione di prodotti Bicomponenti con rapporto di miscelazione fisso 1:1.

Il piu' semplice con il massimo della precisione