< homepage
Protecnica - pompe per verniciatura mod. Airless
Protecnica - sistemi a bassa pressione per verniciatura
Protecnica - impianti e automatismi per verniciatura
Protecnica - Sistemi per l'applicazione di vernici in polvere
 
 

 

Pistola airless WIWA D 250
Raccordo girevole, impugnatura calda, grilletto 2 dita, filtro nell'impugnatura.
Pressione utilizzo 250 bar

Pistola airless WIWA 500 FI
Raccordo girevole, Grilletto 4 dita, filtro nell'impugnatura.
Pressione utilizzo 500 bar
Pistola airless WIWA 500 F
Raccordo vernice anteriore, raccordo girevole, grilletto 4 dita.
Pressione utilizzo 500 bar

Pistola Airless MAG 270
Maneggevole, Precisa, Robusta
Completa di base porta ugello
universale. Con sicura e blocco
grilletto in posizione di spruzzo per
il lavaggio. Raccordo girevole

Dati tecnici:

  • Pressione max: 270 bar
  • Peso: 600 gr.
  • Raccordo entrata ¼” NPS
  • Base porta ugello 7/8”

WIWA OPTIMA AIR COMBI 2001 assicura:

  • un ventaglio perfetto grazie alle due regolazioni dell’aria che permettono inoltre di passare dal getto a lama a quello tondo per lavorare su bordi e profili senza spreco di prodotto
  • la possibilità di ridurre la pressione della pompa al minimo necessario riducendo l’usura delle guarnizioni e dosando ottimamente la portata del prodotto senza rigature o imperfezioni.
  • una interessante riduzione dell’over-spray e dei consumi.

Caratteristiche tecniche:

  • Peso grammi 590 grammi.
    Eccezionale maneggevolezza.
  • Pressione di esercizio fino a 250 bar (puo essere usata sia in airless che in combinazione con aria)
    Passaggi materiale INOX (anche per prodotti all‘ acqua).
  • 2 Raccordi girevoli.
  • Spatola regolabile.
  • Filtro all‘entrata del materiale.
    Pressione del grilletto regolabile.
  • Ugello esattamente e facilmente posizionabile (per una spatola sempre perfettamente verticale)
  • OPTIMA 2002, modello con impulso pneumatico di apertura
    grilletto su richiesta.
Pistola airless Air Combi Optima 2000 Inox
Elevata economia di materiale grazie all'uso con pressioni ridotte del 50%, qualita della finitura al massimo grado.
Doppia regolazione dell'aria, Ventaglio regolabile, leggera, ergonomica.
Pressione di lavoro fino a 250 bar

NOVITA': Disponibile anche con comando di copertura servo assistito pneumaticamente.

Pistola Profinish HVLP
Pistola Profinish HVLP con tazza inferiore a pressione
Serie cappe e utensili per la manutenzione

Sia in versione manuale che nella serie automatica, le pistole BPME (bassa pressione e migliore efficienza) Accuspray sono state espressamente progettate per essere effettivamente HVLP.
Così, sia che utilizziate aria compressa a bassa pressione o alimentazione a turbina, l'aria di polverizzazione del ventaglio di spruzzatura è caratterizzata dall'assenza di turbolenza, per ottenere la miglior qualità di finitura.

La bassa pressione e l'elevato volume d'aria impiegato consente contemporaneamente la drastica riduzione dell'over-spray. Ciò significa alta efficienza di trasferimento, riduzione dei consumi di vernici dal 20 al 30% e virtuale eliminazione della puntinatura da rimbalzo della vernice applicata.

Con la linea BPME Accuspray, l'HVLP diventa concretamente il migliore investimento possibile in sistemi di applicazione per la verniciatura industriale.

Gli Aerografi automatici Serie 50 + BPME, come i manuali serie 10 e 12 sono stati concepiti dalla nascita e prodotti per ottenere la massima efficienza ed il più alto grado di finitura. Non si tratta assolutamente di aerografi "convertiti". Così, in ogni caso, sia utilizzando aria compressa che turbine a bassa pressione, l'aria di automizzazione si presenta sempre senza turbolenze garantendo così il massimo controllo dello spruzzo, la massima efficienza e il più alto grado di finitura. L'espansione rapida dell'aria è totalmente eliminata e l'overspray ridotto al minimo. Gradi di efficienza che competono con i sistemi elettrostatici vengono ampiamente raggiunti a costi enormemente inferiori.

Vantaggi essenziali

  • Ampia gamma di ugelli e cappe aria che selezionati indipendentemente uno dall'altro garantiscono il più alto grado di finitura per la sua particolare applicazione. Essi sono facilmente sostituibili senza smontare l'aerografo e intercambiabili con gli aerigrafi manuali. Così anche cambiando prodotto o quando il prodotto cambia non sarà necessario cambiare l'aerografo. Nè ora, Nè in futuro.
  • Costruite per durare ed essere affidabili. Fatte in alluminio leggero con pochissime parti di usura gli aerografi ACCUSPRAY serie 50+ richiedono minima manutenzione e mantengono bassi i costi di manutenzione.
  • Conformi alle severi leggi U.S.A. SCAQDM e future leggi Europee in materia. E con ACCURSPRAY conformità non significa sacrificare né il più alto grado di finitura né le più alte cadenze di esecuzione.
  • Rapido ammortamento dell'investimento. La riduzione dei costi del prodotto (dal 25% al 50% comparato ai sistemi tradizionali) giustificherebbero facilmente da soli l'investimento con ACCUSPRAY.