< homepage
Protecnica - pompe per verniciatura mod. Airless
Protecnica - sistemi a bassa pressione per verniciatura
Protecnica - impianti e automatismi per verniciatura
Protecnica - Sistemi per l'applicazione di vernici in polvere
 
 
 
     

filtri
La filtrazione dell'aria non e' necessariamente la captazione di particelle in un flusso d'aria con una successione di reticoli di densita' variabile o progressiva. I filtri "ANDREAEFILTERS" impiegano un altro principio: LA SEPARAZIONE INERZIALE.

Il flusso d'aria caricato di particelle di vernice, subisce vari e bruschi cambi di direzione. Le particelle di vernice, piu' pesante rispetto all'aria, sono cosi' proiettate fuori flusso.

1. ASSENZA DI MIGRAZIONE
Quando le particelle di vernice vengono depositate nelle sacche di contenimento, si trovano fuori dal flusso d'aria e non possono piu' migrare attraverso il filtro.
MAGGIORE EFFICENZA DI FILTRAZIONE

2. ALTA CAPACITA' DI TRATTENIMENTO
Quando si utilizzano i filtri "ANDREAEFILTERS", i passaggi per l'aria restano liberi, benche' il filtro si riempe di vernice. I filtri "ADREAEFILTERS" saranno saturati solamente quando le sacche di contenimento si riempiranno completamente di vernice.
Nel caso del flitro a vaglio la vernice si deposita tra le maglie e otturera' rapidamente il filtro. Quest'ultimo non sara' quindi riempito in profondita'.
MAGGIORE DURATA DELLA VITA DEL FILTRO

3. STABILITA' DEL FLUSSO D'ARIA

Composizione fra la velocita' del flusso d'aria e la saturazione del filtro ad una determinata e costante potenza del ventilatore. La curva del filtro "ANDREAEFILTERS" e' piu' lunga e piu' piatta del filtro tradizionale. Questo dimostra la superiore capacita' di trattenimento ed un comportamento piu' regolare durante la vita del filtro.
CONDIZIONI OPERATIVE PIU' REGOLARI IN CABINA DI VERNICIATURA





Schizzo del filtro "ANDREAEFILTERS" STD
2 starti di cartone "kraft" perforati, piegati e collati.

Dati Tecnici
Velocità massima 0,5 m/s - 1 m/s
Perdita di carico iniziale 0,5 m/s - 13 Pa
0,75 m/s - 30 Pa
1 m/s - 56 Pa
Perdita di carico finale raccomandata 130 Pa (possibile fino a 250 Pa)
Capacita' di trattenimento a 0,75 m/s 130 pa fino a 18 Kg/m2
Efficenzia di filtrazione a 0,75 m/s 91% - 98,1%

 

Altezza-Superficie 75cm - 10m2 90cm - 8,35m2* 90cm - 10m2 100cm - 10m2
MARRONE
AF711
AF811
AF911
AF111
BIANCO
AF713
AF813
AF913
AF113
IGNIFUGATO**
AF712
AF812
AF912
AF112
Confezionamento
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
Numero di filtri/pallet
60
60
60
60
* 8,35m2 = 10 sqyd
** Prodotto garantito secondo la norma DIN53438 F1/K1





Schizzo del filtro "ANDREAEFILTERS" HP
2 strati di cartone "kraft" perforati, piegati e collati
addizionati di uno strato di polyester per una piu' alta
efficienza di filtrazione e di striscie di carta "kraft"
per una piu' alta capacita' di trattenimento.

Dati Tecnici
Velocità massima 0,5 m/s - 1 m/s
Perdita di carico iniziale 0,5 m/s - 14 Pa
0,75 m/s - 32 Pa
1 m/s - 59 Pa
Perdita di carico finale raccomandata 130 Pa (possibile fino a 250 Pa)
Capacita' di trattenimento a 0,75 m/s 130 pa fino a 29 Kg/m2
Efficenzia di filtrazione a 0,75 m/s 97,9% - 99,3%

 

Altezza-Superficie 75cm - 8m2 90cm - 5,6m2* 90cm - 8m2 100cm - 8m2
MARRONE
AF741
AF841
AF941
AF141
BIANCO
AF743
AF843
AF943
AF143
IGNIFUGATO**
AF742
AF842
AF942
AF142
Confezionamento
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
pacco di 2 filtri
Numero di filtri/pallet
52
52
52
52
* 5,6m2 = 6,65 sqyd

FILTRI INERZIALI IN CARTONE PIEGHETTATI
PERVERNICI ANCHE BASE ACQUA

Disponibili nelle dimensioni:
H 0,5 L 10 m
H 0,75 L 10 m
H 0,9 L 9,24 m
H1 L 10 m
(spessore T 65 mm)
H 1,2 L 9,24 m
H 1,25 L 9,24 m
(spessore T 75 mm)


FILTRI IN FIBRA LUNGA DI VETRO

FILTRI MULTISTRATO

FILTRI A CARTUCCIA VARI PER CABINE
E PER IMPIANTI PER POLVERI

STRUMENTAZIONE PER CABINE
ED IMPIANTI DI VERNICIATURA

CARBONI ATTIVI
FILTRI VARI

COME FUNZIONANO I FILTRI

I filti sono raccoglitori di vernice in eccesso, in gergo: overspray.

Essi, depurando l'aria di espulsione dalle zone di verniciatura, proteggono l'ambiente dall'inquinamento.
I filtri cielo cabine salvaguardano la salute dell'operatore e garantiscono la qualità del prodotto.

Va da sè che se il sistema di verniciatura ha un'alta efficienza di trasferimento, i filtri di espulsione avranno meno vernice da raccogliere e dureranno di più.

Quindi alta efficienza di trasferimento significa:

- maggior durata dei filtri
- minori costi di manutenzione degli impianti
- maggior facilità di rientrare nei parametri di legge sulle emissioni in atmosfera di particelle solide
- minor consumo di vernice
- minor consumo di solvente
- minore emissione di solvente

L'efficienza di trasferimento è iimportante anche nelle verniciature a polveri.

Tutto questo si traduce in importanti economie aziendali.

Consigliamo pertanto alle aziende di tenere costantemente sotto controllo il loro overspray.

Sistemi che migliorano il grado di trasferimento:
HVLP, Elettrostatiche, Riscaldatori di prodotto, Vernici e macchine Bi-componenti.

La Protecnica oltre ad offrire sistemi di filtrazione per vernici si è specializzata nell'offerta di apparecchi, sistemi e impianti completi di verniciatura ad alto grado di trasferimento.