< homepage
Protecnica - pompe per verniciatura mod. Airless
Protecnica - sistemi a bassa pressione per verniciatura
Protecnica - impianti e automatismi per verniciatura
Protecnica - Sistemi per l'applicazione di vernici in polvere
 
 


L'applicazione di vernici con la tecnologia "elettrostatica" garantisce all'industria, ma anche all'artigiano, di razionalizzare e automatizzare in modo ottimale, sia dal punto di vista della produttivita' che dei consumi di vernice che della qualita', in una fase della produzione dove la mano d'opera e' sempre scarsa e problematica.
Il sistema di verniciatura "elettrostatico" rientra anche nei sistemi di verniciatura a basso impatto ambientale ed e' incoraggiato dalle autorita' preposte alla protezione dell'aria e dell'ambiente di tutti i Paesi.


Aumenta sensibilmente la produttivita' e la qualita' riducendo le perdite di prodotto e l'emissione di C.O.V. (composti organici volatili).


NElla verniciatura elettrostatica "l'effetto elettrostatico" viene ottenuto sfruttando il principio fisico della ionizzazione. Questo principio e' stato applicato e brevettato nella verniciatura dall'Ing. Ransburg per la prima volta nel 1930. Un elettrodo posto sulla pistola a spruzo, (coppa o disco) all'uscita della vernice crea un potenziale di corrente negativa (di 0-85 kV man. e 0-130 Kv max. automatico) che produce un campo elettrico con linee di campo convergenti verso il pezzo da verniciare messo a terra. La vernice nebulizzata, passando attraverso il campo di forze acquisisce il potenziale (si carica negativamente, si ionizza) venendo cosi attratta da pezzo da verniciature. Inoltre, poiche' cariche uguali si respingono (Legge di Coulomb), la nebulizzazione dello spruzzo di vernice viene notevolmente migliorata conferendo al pezzo una finitura superiore.

 


E' intuitivo che buona parte della qualita' di vernice che prima veniva aspirata dalla cabina verra' qui "catturata" dal pezzo da verniciare.

Ne risulta quindi:
- Velocita' di produzione nettamente superiore
- Parziale copertura anche sul lato opposto del pezzo
- Risparmio di prodotto verniciante
- Risparmio di filtri delle cabine
- Qualita' superiore del manufatto


Grazie alla sua piu' lunga esperienza nel settore e al suo concetto modulare ITW RANSBURG e' il leader mondiale nel campo della verniciatura elettrostatica da moltissimi anni. Sono disponibili differenti soluzioni e sistemi di carica sempre all'avanguardia. La nuova unita' di controllo 9040, per esempio e' basata su un concetto unico e permette il controllo pneumatico della portata anche per le applicazioni in manuale.


La Ransburg ha oggi sviluppato praticamente, e certificato dal punto di vista della sicurezza questa tecnologia per l'applicazione di vernici idrosolubili sia in automatico che in manuale.

Quale procedimento di applicazione utilizzare?
Avete pensato all'elettrostatica?

Inventore del procedimento nel 1938, Ransburg mette a disposizione:
- Le sue competenze
- Una gamma di prodotti affidabili, rispondenti alle vostre esigenze
- I mezzi per ottimizzare la vostra produzione
- Gli strumenti necessari ad una massima resa.

Alla Ransburg viene riconosciuta una fama mondiale nel settore della polverizzazione elettrostatica, in mercati specifici quali:
- Il vetro
- Gli arredamenti da ufficio
- Il materiale agricolo e le macchine escavatrici
- Le attrezzature di amnutenzione industriale
- L'automobile
- La carrozzeria dei camion
- Gli accessori per automobili (metallo/plastica)
- Le biciclette ed i motocicli
- le confezioni per la cosmetica